Chi Siamo

L’A.N.DE. fu fondata da Carlotta Orlando Garabelli, figlia di Vittorio Emanuele Orlando, Presidente del Consiglio dal 1917 al 1919, che, rientrata in Italia alla vigilia della Guerra 1940-45 dopo un lungo soggiorno in Nord America, si ispirò alla League of Women Voters per creare una associazione che aiutasse le donne a formarsi una propria opinione con la mente libera da pregiudizi, per aiutarle a divenire elettrici indipendenti e a insegnarle a rispettare il pensiero, il giudizio e la decisione altrui. Desiderava avere accanto donne di diversa formazione politica e finalmente riusci nel 1946 ad aprire 72 associazioni nelle province italiane. Quando le chiesero anni dopo perché non era scesa in politica, rispose che: ” Io sono nata liberale, di quel liberalismo che vuol dire libertà di spirito e di giudizio e che mai si addice alla necessaria, ma non troppo vincolante disciplina di un partito. ” La verità è che Carlotta Orlando il suo contributo alla politica lo ha comunque dato, fondando e organizzando l’Ande e dandole quella carica vitale che tuttora, dopo 70 anni, la anima con una concezione della politica che si pone al di sopra delle diatribe dei partiti. Associazione Nazionale Donne Elettrici L’ ANDE è una Associazione-Organizzazione di volontariato politico ed apartitico che vanta 70 anni di impegno civile ( nasce nel 1946 ), di storia e di battaglie per l’elettorato. Non apparteniamo ad alcun partito e questo ci rende più libere ed al contempo ci consente maggior libertà di opinione. Siamo presenti in tutte le regioni Italiane con ben 35 Sezioni. Esprimiamo una forza elettorale consistente, Abbiamo un notevole patrimonio complessivo di socie, che si arricchisce dell’ indotto che esse stesse determinano con la loro azione. Milano, che è stata una delle prime sezioni operante in Italia, si è particolarmente distinta per ricchezza d’interessi e d’impegni attuati su tutto il territorio regionale. Ciò premesso, per chiarire meglio chi siamo e come ha operato ANDE Milano dalla sua fondazione, ci pare doveroso accennare, sia pure sommariamente, quello che è stato fatto sia in campo politico che in campo sociale. In campo politico: in periodo elettorale fa conoscere la legge elettorale vigente, illustra i programmi dei vari partiti, promuove riunioni cui prendono parte candidati di vari partiti e tendenze In campo sociale: ha studiato la riforma della scuola, la riforma carceraria, la riforma fondiaria. Ha dedicato interessi a problemi quale l’assistenza alle mondariso creando una casa di riposo per ex mondine in provincia di Varese. Ha fondato un centro sociale del quartiere Zingone a Trezzano sul Naviglio, la cui finalità era quella di contribuire alla educazione civica e morale di coloro che si erano inseriti nelle nuove comunità , con vari tipi di corsi. Ha attivato un ufficio consulenza-pensioni. Ha ottenuto per prima dal Comune di Milano una tessera gratuita sui mezzi pubblici a favore dei pensionati. Nell’anno internazionale degli anziani 1982, ha promosso per gli stessi l’affiancamento volontario di supporto al personale dei musei cittadini.Ha partecipato attivamente alla campagna antidroga promossa da Ande nazionale.

La sorprendente attualità delle considerazioni formulate da Carlotta Orlando sul rapporto tra l’elettorato e la politica in difesa della propria sovranità.

Roma 18 giugno 1986

 

Permalink link a questo articolo: http://www.ande-milano.org/chi-siamo/